Open Source eLearning
  • Anmelden

Brotkrumen-Navigation

Domande: natura e paesaggio

Natura e paesaggio

Il rifugio Pio XI, 2012 fotografo: Leonhard Angerer, Archivio fotografico Leonhard Angerer, Archivio provinciale di Bolzano, CC BY 4.0
Panorama con vista della centrale elettrica di Tell, 1897 circa fotografo: sconosciuto, Archivio fotografico dell’Azienda elettrica consorziale, Archivio provinciale di Bolzano, CC BY 4.0
Posso fotografare liberamente qualsiasi paesaggio?
Sì. I paesaggi naturali rientrano tra i luoghi dove è prevalentemente consentito fotografare liberamente.
Attenzione a strutture sensibili o beni che hanno regolamenti propri:
  • luoghi strategici di difesa (caserme, poligoni militari, etc.)
  • infrastrutture di importanza strategica territoriale (centrali elettriche, dighe, etc.)
  • beni culturali
La ripresa fotografica di beni culturali e la libertà di panorama vengono regolamentati in modo diverso in Italia e in Austria e toccano questioni delicate: consigliamo pertanto un approfondimento su testi specifici.
Ulteriori informazioni sull'argomento
Cos’è la libertà di panorama?
Posso pubblicare liberamente le fotografie di paesaggio?
Sì. Se ho scattato personalmente le fotografie.
Tuttavia, se le immagini che ho scattato personalmente ritraggono strutture strategiche o beni culturali sopracitati devo procurarmi l’autorizzazione scritta.
Sì. Se sono scaduti i termini della protezione delle immagini da pubblicare.

No. Senza autorizzazione scritta per le fotografie di strutture sensibili o beni culturali o senza il consenso del titolare dei diritti.
 
I testi di questo corso di formazione online prendono spunto dagli articoli realizzati da diversi autori per i manuali dedicati ai rispettivi argomenti (pubblicati in Rete sul sito https://www.lichtbild-argentovivo.eu e usciti con la licenza CC BY 4.0). I testi dei manuali sono stati adattati dagli operatori del progetto Argentovivo per renderli fruibili nell’ambito di un corso online.